Alassio FC, Giacomo Gandolfo festeggia la vittoria del campionato con una doppietta:”Anche oggi abbiamo dimostrato la nostra forza”

SPERANZA-ALASSIO 1-3 

(38′ Quintavalle) (80 e 85′ Gandolfo, 93′ Lupo)

SPERANZA: Siri, Salani, Motta, Cagnone, Lilaj, Gilardoni, Bardhi, Cham, Osman, Di Roccia, Quintavalle.
A disp: Avanzini, Leskaj, Osman, Tchouta, Marrapodi, Toure. All: Ermanno Frumento. 

ALASSIO: Moraglio, Leone, Monteleone, Damonte, Brignoli, Sansalone, Montalto, Scaglione, Gandolfo, Piazza, Gorlero.
A disp: Vassallo, Giguet, Pinasco, Alo, Colli, Patitucci, Lupo. All: Amedeo Di Latte.

L’Alassio FC festeggia la vittoria del campionato di Prima Categoria A. Ai nostri microfoni Giacomo Gandolfo, autore di una doppietta e del 28° centro in questo torneo:

Ieri sembrava una giornata storta, abbiamo preso un gol un po’ ingenuo, ma nell’occasione c’era un fallo su Piazza. La nostra reazione è stata buona anche se nelle gambe avevamo la partita di Coppa Liguria contro il Cogoletro. Abbiamo faticato a fare il nostro gioco, per fortuna a venti minuti dalla fine le cose hanno iniziato a girarci a favore, perché non meritavamo la sconfitta. Lo Speranza è una squadra ostica sul proprio campo e ha un giocatore straordinario come Quintavalle. Penso che la nostra vittoria sia meritata e anche quella del campionato, mai stato in discussione! Abbiamo dimostrato anche oggi la nostra forza, nessuno sarebbe riuscito a ribaltare una partita così, in un campo piccolo e contro una bella squadra.