ASD Imperia, mister Bencardino: “Sicuramente Daddi e Sanci riescono a completarsi e a coesistere”

A poco meno di un mese dalla ripresa degli allenamenti della ASD Imperia, mister Bencardino tira le somme sulla situazione generale. Molti i temi toccati dal mister nero azzurro, dalla campagna acquisti, l’aggregazione di sei giocatori del settore giovanile, la possibile intesa tra Sanci e Daddi, le rivali di questo campionato e l’entusiasmo che sta popolando tra i tifosi per l’acquisti Daddi.

Sulla campagna acquisti mister Bencardino si esprime così:
“Stiamo conducendo una campagna acquisti mirata alle partenze dei vari giocatori che per alcuni motivi hanno deciso di cambiare maglia. La società ha dato tutta la sua disponibilità per poter mantenere il gruppo dello scorso anno però davanti a delle motivazioni personali di questi giocatori non abbiamo potuto farci niente. Ci siamo mossi nel modo giusto per poter sopperire a queste partenze con giocatori molto interessanti che nei prossimi giorni spero potremo ufficializzare. Oltre al calciomercato abbiamo provveduto ad aggregare alla prima squadra alcuni giocatori del settore giovanile come Fatnassi, Ludovico e Nicolò Vassallo, Chariq, Tahiraj e Martini.”

Il grande entusiasmo di Daddi e i tifosi neroazzurri:
“Sono rimasto sorpreso positivamente dall’entusiasmo di Pietro Daddi e di tutti i tifosi per il suo arrivo qui a Imperia, ha voluto fortemente venire qui da noi e sono sicuro farà bene durante questa stagione.”

La possibile intesa Daddi Sanci:
“Sicuramente Daddi e Sanci riescono a completarsi e a coesistere, essendo due giocatori molto tecnici ma con caratteristiche diverse. Sanci è una seconda punta che mette nelle condizioni di offrire non solo goal ma anche numerosi assist, Daddi invece è una prima punta pronto a sfruttare ogni palla.”

Infine le possibili rivali e il ritorno di spettatori allo stadio Nino Ciccione:
“Spero vivamente di vedere più gente allo stadio quest’anno e sicuramente daremo tutto per poter creare entusiasmo nei tifosi dando tutto ad ogni partita cominciando con la Coppa Italia.
Nel campionato di Eccellenza abbiamo delle squadre che si stanno attrezzando molto bene come il Genova Calcio e il Vado che sta facendo una buona campagna acquisti.”

Leave a Reply