Ex giocatore di Taggia e Argentina arrestato con l’accusa di violenza sessuale

Sono durate poco meno di 24 ore le indagini che hanno portato all’arresto del presunto stupratore di Sanremo. Si tratta di Rodrigo De Franco, ex giocatore delle giovanili di Taggia e Argentina. De Franco, nato in Brasile ma adottato da una famiglia italiana quando aveva meno di 10 anni, è accusato di aver violentato una cittadina bitannica di 23 anni che stava facendo jogging sulla ciclabile. Il fatto è avvenuto due giorni fa, poco prima delle sette in zona San Martino, nel tratto in cui la ciclopista passa intorno al residence Portosole, all’altezza di via Privata Scoglio. Oggi è in programma una conferenza stampa da parte delle forze dell’ordine per avere ulteriori dettagli su questa triste vicenda.