Il campo “Ezio Sclavi” in condizioni di totale abbandono

C’era una volta l’Ezio Sclavi, uno dei terreni da gioco più belli non solo del ponente, ma dell’intera Liguria. Un campo dove era un piacere giocare per qualsiasi giocatore e che ora, purtroppo, versa in condizioni di totale abbandono. Erba alta, buche e terreno sconnesso, chi nel prossimo futuro deciderà di rilanciare il calcio ad Arma di Taggia, dovrà anche farsi carico della spesa per rimettere in condizioni accettabili il manto dell’Ezio Sclavi.