L’Ezio Sclavi in gestione all’Atletico Argentina per la stagione 2019-20

L’amministrazione comunale di Taggia ha deciso di dare anche per la prossima stagione la gestione dell’Ezio Sclavi all’Atletico Argentina. La società rossonera dovrà versare nelle casse comunali 500 euro al mese e avrà l’obbligo di garantire l’ordinaria manutenzione dell’Impianto. Al Comune, invece, gli eventuali interventi di manutenzione straordinaria e di potenziamento dell’impianto.