Ospedaletti – Lo sfogo di mister Berrica per il reclamo non accolto:”E’ un’ingiustizia, i miei ragazzi meritano il campionato regionale”

 

Ecco lo sfogo del mister degli Allievi 2003 dell’Ospedaletti, Pasquale Berrica, pubblicato sul suo profilo Facebook:

Quando vidi il calendario pensai:Caspita c’è il Vado, per fortuna ne passano 2 per andare ai regionali.
La prima partita andò male, nonostante l’ottima prestazione. Quella dopo fu la partita perfetta, 3 a 1 proprio al Vado! E poi altre due belle vittorie che ci hanno portato ad essere 1° in classifica per differenza reti, sia negli scontri diretti, che in quella generale. Dal “palazzo” ci hanno inflitto un 3 a 0 a tavolino proprio in quella che fu la partita perfetta, perché ritengono che un nostro ragazzo non fosse tesserato per quella partita. Pure i sassi invece sanno che le cose non sono andate cosi. Sconfitta che ci ha portati al 3° posto e quindi fuori dal campionato regionale.
Alleno dei ragazzi che dal 20/8 ad oggi sono stati degli uomini di 15 anni, per serietà, impegno, dedizione, attaccamento alla maglia e voglia di realizzare un sogno. Un sogno che hanno realizzato, ma i grandi glielo stanno negando.
Ringrazio la mia società Ospedaletti Calcio e l’avvocato Alessandro Gallese per quanto hanno fatto e faranno ancora, affinché questa ingiustizia torni ad essere chiamata….un sogno realizzato con pieno merito!