Rappresentativa Regionale Giovanissimi: tutti i convocati per mercoledì 17 gennaio

Nell’ambito dell’attività preparatoria necessaria per la formazione della squadra Rappresentativa “Giovanissimi” di questo Comitato Regionale, sono convocati presso il campo sportivo “San Rocco” di Recco (GE) il giorno mercoledì 17 gennaio 2018 alle ore 14.45, per disputare una seduta di allenamento i sottoelencati giocatori:

SOCIETA’ GIUOCATORI
Athletic Club Liberi: Noceti Gabriele
Campomorone Sant’Olcese: Gjurra Fabian
F.S. Sestrese Calcio 1919: Lupi Jacopo
Football Genova Calcio: Ozuna Mejia Jhoan Manuel
Goliardicapolis 1993: Panait Roberto Stefano – Ogliari Alessandro – James Monarda Filippo – Scarfi Alessandro
Ligorna 1922: Spatari Manuele – Viola Mattia – Albano Filippo
Molassana Boero A.S.D.: Patini Alessio – Baccini Gabriele
Rivasamba H.C.A.: Tozaj Vullnet
Savona F.B.C.: Rossi Gabriele – Brini Giorgio – Mehmetaj Fabio
Tarros Sarzanese Srl: Forassi Davide
Vado: Ghizzardi Samuele – Costa Edoardo

Dirigente Responsabile Rappresentative: Pampana Giovanni
Selezionatore: Nocentini Adriano
Allenatore: Rusca Gianluigi
Dirigente: Giovinazzo Francesco
Fisioterapista: Romeo Piero
Magazziniere: Segalerba Angelo

Tutti gli atleti dovranno presentarsi muniti del materiale da giuoco (parastinchi obbligatori), nonché del certificato medico di idoneità alla attività agonistica (anche in copia). Per coloro che non avessero già provveduto a consegnare il certificato medico o ad anticiparlo via fax al Comitato Regionale, sarà preclusa la partecipazione alla seduta di allenamento.

Tutte le Società sono tenute a provvedere per l’avviso ai rispettivi giuocatori, e, in caso di forfait del calciatore segnalarne l’assenza ad uno dei seguenti numeri: tel. 0108398741 – fax 010876687 – e-mail rappresentative.crliguria@lnd.it.

Si precisa inoltre che la mancata adesione alla convocazione senza giustificate e plausibili motivazioni, determina la possibilità di deferimento agli organi disciplinari nel rispetto dell’art. 76 delle N.O.I.F., sia delle Società che del giuocatore.

Si ringraziano le Società per la loro fattiva collaborazione.

Il Presidente
Dott. Giulio IVALDI