Sanremese Calcio – La panchina contro la Lavagnese ha fatto bene a Fabio Lauria, il numero 10 adesso è pronto per il rush finale

Che Fabio Lauria sia imprescindibile per le fortune della Sanremese Calcio, è ormai una certezza da inizio stagione e, a testimoniarlo, ci sono le 20 reti messe a segno fino a questo momento (19 in campionato e 1 in Coppa Italia), ma la sostituzione contro il Savona e, soprattutto, la panchina nello scorso turno infrasettimanale contro la Lavagnese, sono state una vera e propria medicina per porre fine alla lunga astinenza da gol del folletto biancoazzurro. Lauria, infatti, subentrato a Caboni al 55′, ha segnato il gol vittoria 9 minuti più tardi.

Non è un segreto che nella prestazione di un atleta, la condizione psicologica conti più del 50% e quando un attaccante, soprattutto un giocatore del calibro di Lauria, non trova la via del gol da molto tempo, ci sono due possibilità: continuare a dargli fiducia o cercare vie alternative per sbloccare “la testa”. E qui entra in scena Alessandro Lupo, il nuovo mister della Sanremese Calcio è un ottimo motivatore e sa che a volte il bastone può essere più efficace di mille carote. Il numero 10 matuziano non segnava dallo scorso 4 febbraio, giorno della vittoria per 1-0 sul campo del Sestri Levante e giustamente, sia per quanto dimostrato e per le indubbie capacità tecniche in grado di decidere una partita in ogni momento, ha continuato ad avere fiducia fino alla sfida con la Lavagnese, ovvero quasi 2 mesi dopo l’ultimo pallone infilato in rete.

Il compito dell’allenatore non è solo quello di mettere la squadra in campo, il lavoro più prezioso è quello di riuscire ad ottenere il massimo dai propri giocatori, cercare i mezzi per metterli nelle migliori condizioni per potersi esprimere e a volte una “bocciatura”, se così vogliamo chiamare una panchina, può essere la soluzione a tutto questo, l’innesco in grado di provocare le giuste reazioni.

La Sanremese ha bisogno di Fabio Lauria per continuare il sogno chiamato Serie C e il folletto segnerà ancora tanti gol in queste ultime 6 partite.