Stefano Sturaro avvisa la Lazio:”Sarà una mini-rivincita. Jolly di Allegri? Vuol dire che il mister ha fiducia in me, sono disposto a giocare ovunque”

Stefano Sturaro avverte la Lazio in vista del big match contro i biancocelesti dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

Campionato e Supercoppa sono due competizioni diverse, ma se vogliamo vederla così sì, sì può dire che per noi può essere una mini-rivincita. Dovremo evitare gli errori commessi a Roma.

Non è facile riprendere l’attività quotidiana collettiva dopo la sosta per le Nazionali. I giovcatori che vanno via sono molti e chi rimane lavora duro sulla parte atletica: forza e cambi di direzione per mettere benzina nelle gambe. Poi i sudamericani tornano a ridosso della partita e quindi c’è poco tempo per preparala tutti insieme

Sono il jolly di Allegri? Mi fa piacere che il mister ha fiducia in me e se dovesse servire sono pronto a giocare ovunque. La Nazionale? dispiace leggere le critiche perchè ne ho fatto parte un po’ anche io. Le difficoltà ci possono stare all’inizio di un ciclo, ma sono sicuro che l’Italia ne uscirà a testa alta come sempre.

Leave a Reply