ASD Imperia…che partita contro l’Albissola!!!

Si gioca alle 15.00, come è consuetudine quando si gioca al “Nino Ciccione” di Imperia, e nel pomeriggio nero azzurro le premesse dei spettatori non sono le più rosee ma la rosa al completo, a parte Faedo e Laera fuori, lasciano sempre una sana speranza di portare a casa il risultato contro la prima della classe. Parte subito bene l’Imperia che con Sanci, Castagna e, il nuovo acquisto difensivo, Pollero si rende estremamente pericolosa. Analizzando tutte le occasioni create nel primo tempo dai nero azzurri il risultato più giusto sarebbe stato 2 a 0. L’Albissola, invece, si dimostra una squadra solida e compatta con il suo attaccante, Cargiolli, che sfrutta la prima occasione, per la sua squadra, realizzando il goal che vale il pareggio. Il secondo tempo la squadra di casa dimostra tutta la sua forza, non solo nel gioco ma anche nell’atteggiamento chiaro di voler vincere la partita. Il secondo goal della squadra ospite arriva quasi per caso, analizzando il filmato si denota come il traversone, quasi sulla linea dell’out, sia avvenuto giusto per buttare la palla in area di rigore ed evitare l’out laterale, bravo Gianbarresi a credere in quel pallone capitalizzando al 100% la sua incursione in area di rigore. L’Imperia comunque non molla e su di un cross dalla bandierina è Corio con un tiro smorzato ad avere l’opportunità di trovare il pareggio, è lo stesso Giambarresi che però salva sulla linea della porta. Pareggio che poi arriverà sul secondo goal di Amerigo Castagna che segna su calcio di rigore procurato da Davide Malafronte.
Sotto l’aspetto caratteriale i ragazzi guidati da mister Bencardino hanno veramente dimostrato il loro valore, impegnandosi dal primo all’ultimo minuto e probabilmente avrebbero meritato più fortuna nel risultato. Considerando l’Albissola la prima della classe a questa Imperia non mancherebbe nulla per far parte del trenino di testa, peccato per gli episodi e per le continue assenze tra infortuni e squalifiche. Il campionato è ancora lungo e probabilmente ne vedremo ancora delle belle. La prossima partita vedrà impegnata la squadra nero azzurra in trasferta contro il Moconesi, squadra che stà sicuramente ben figurando nel campionato di Eccellenza.