Coppa Italia di Eccellenza, Alassio FC multato di 600 euro

GARE DEL 13/ 9/2020 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO 

gara del 13/ 9/2020 OSPEDALETTI CALCIO – ALASSIO FOOTBALL CLUB

Il G.S.

Premesso che la società ALASSIO F.C. si è iscritta alla Coppa Italia di Eccellenza 2020/2021 ed è stata inserita all’interno del Girone 1; 

Considerato che la 1^ giornata della competizione era in programma il 13/09/20; 

Considerato, altresì, che il sodalizio in parola ha comunicato al Comitato Regionale, con e-mail in data 12/09/20, il ritiro dalla competizione medesima;

Viste le sanzioni previste per il caso di specie, pubblicate sul Comunicato Ufficiale n. 07/20 della s.s. 2020/2021, pubblicato in data 27/08/2020; 

Atteso che, in particolare, nel predetto C.U. si legge: 

RINUNCIA A GARE – Nel caso in cui una Società rinunci, per qualsiasi motivo, alla disputa di una gara, la stessa verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione; a suo carico saranno altresì applicate sanzioni pecuniarie nella misura di Euro  600,00. 

In caso di rinuncia nel corso del primo turno, la classifica del girone verrà determinata senza tener conto delle gare già eventualmente disputate dalla Società rinunciataria“; 

Considerato che, come sopra già evidenziato, la rinuncia suddetta è intervenuta nel corso del primo turno; Tutto ciò premesso il G.S. delibera: 

  • Di escludere la società ALASSIO FOOTBALL CLUB  dalla Coppa Italia di Eccellenza  2020/2021;
  • Di infliggere alla società ALASSIO FOOTBALL CLUB  la sanzione dell’ammenda di Euro 600,00.