Sanremese, contro il Città di Varese arriva una pesante sconfitta per 4-2

Trasferta insidiosa per i biancoazzurri, oggi di scena al Franco Ossola di Varese. Scontro diretto in chiave play off tra due squadre in salute che non vogliono assolutamente lasciare punti per strada per cercare di restare agganciati al treno delle prime. Sanremese senza gli infortunati Maglione, Pellicanò e Scalzi: Andreoletti conferma l’undici capace di raccogliere tre vittorie consecutive in campionato. Nel Città di Varese assente per problemi muscolari Cantatore, si rivedono in panchina Disabato e per la prima volta Cappai.

La Sanremese parte forte e costruisce subito due pericoli dalle parti di Trombini: al 6’ angolo di Gagliardi, tiro di Vita, la palla si stampa sul palo forse con la complicità di una deviazione del portiere; sul calcio d’angolo successivo Ferrari svetta di testa ma non inquadra la porta, palla a lato.

I padroni di casa rispondono al 14’: angolo di Piraccini, testa di Mapelli, palla alta.

La gara si sblocca al 19’: fuga di Mamah sulla destra, cross in mezzo, Di Renzo, ben appostato in area, fulmina Malaguti. Città di Varese in vantaggio!

Lombardi ancora pericolosi al 27’: Premoli ha la palla buona sul destro ma svirgola e mette sul fondo.

Al 37’ si rivedono i biancoazzurri: cross di Anastasia, testa di Ferrari, nessun problema per Trombini.

Un minuto dopo il Città di Varese raddoppia: stavolta va via Tosi sulla sinistra, palla in mezzo per Mamah che non sbaglia e fulmina Malaguti. Città di Varese – Sanremese 2-0!

Al 40’ Anastasia viene atterrato in area davanti a Trombini, l’arbitro Catanzaro lascia correre. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è un tiro ancora di Anastasia al 46’, Trombini si accartoccia e blocca. Si va al riposo con il Città di Varese avanti di due gol.

Nella ripresa al primo minuto un tiro ciabattato di Mamah dalla destra è bloccato da Malaguti. Pochi istanti dopo, su un cross proveniente dalla destra, Ferrari di testa non arriva per poco all’impatto vincente con il pallone.

Al 48’ primo cambio: Acquistapace rileva Aita. Al 52’ poi Bregliano prende il posto di Mikhaylovskiy.

Al 56’ Sanremese pericolosa: angolo di Gagliardi, testa di Ferrari, para Trombini.

Un minuto dopo i biancorossi vanno ancora a segno con Mamah che riceve palla da Di Renzo e non lascia scampo a Malaguti con una conclusione secca e precisa che gonfia la rete. Città di Varese – Sanremese 3-0!

I matuziani non ci stanno e al 59’ riaprono la contesa: angolo di Gagliardi, Trombini esce male, Valagussa risolve la mischia e mette dentro il pallone. Città di Varese – Sanremese 3-1!

Al 65’ il Città di Varese trova la quarta segnatura ancora con Di Renzo, bravo a sfruttare un pallone vagante dopo una prima conclusione rimpallata di Foschiani. Nulla da fare per Malaguti. Città di Varese – Sanremese 4-1!

Al 66’ Orefice prende il posto di Vita.

Al 75’ Giacchino rileva Nouri.

Al 78’ la Sanremese riapre per la seconda volta l’incontro: cross di Acquistapace, testa di Ferrari, palla nel sacco. Città di Varese – Sanremese 4-2!

All’85’ Buccino rileva Anastasia.

All’87’ conclusione di Mapelli in acrobazia nell’area matuziana, palla alta non di molto.

Al 90’ tiro di Mamah, Malaguti blocca.

Il match si chiude dopo cinque minuti di recupero. Finisce 4-2 per il Città di Varese che coglie la terza vittoria consecutiva e aggancia in classifica i biancoazzurri, alla quinta sconfitta in campionato. Nel prossimo turno al Comunale è in programma il derby con l’Imperia.

Fabrizio Prisco

 

IL TABELLINO

CITTA’ DI VARESE: Trombini, Premoli, Parpinel, Tosi, Di Renzo (79’ Minaj), Monticone, Mamah, Mapelli, Foschiani (92’ Battistella), Piraccini (85’ Pastore), D’Orazio. A disposizione: Priori, Petrella, Disabato, Bertuzzi, Cappai, Baggio. Allenatore Ezio Rossi

SANREMESE: Malaguti, Mikhaylovskiy (52’ Bregliano), Anastasia (85’ Buccino), Ferrari, Gagliardi, Vita (66’ Orefice), Gemignani, Aita (48’ Acquistapace), Valagussa, Nouri (75’ Giacchino), Larotonda. A disposizione: Piazzolla, Gatelli, Bastita. Allenatore Matteo Andreoletti

ARBITRO: Gianluca Catanzaro di Catanzaro

ASSISTENTI: Luca Merlino di Asti e Anthony Cusumano di Collegno

RETI: 19’ Di Renzo, 38’ Mamah; 57’ Mamah, 59’ Valagussa, 65’ Di Renzo, 78’ Ferrari

NOTE: giornata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori 500 circa con rappresentanza ospite. Ammoniti Monticone, Piraccini, Foschiani, Orefice. Angoli 5-3 per la Sanremese. Recupero 1’ pt, 5’ st.