sponsor_P
sponsor_P

Sanremese-Vado 0-0: partita avara di emozioni

Decima di andata, al Comunale la Sanremese ospita il Vado. Sulla panchina matuziana, dopo la rescissione consensuale col tecnico Giannini, siede Andrea Caverzan, responsabile tecnico del Settore Giovanile. Subito in campo l’ultimo arrivato Conti, in avanti coadiuvato in appoggio da Gagliardi e Gatto. Tra i rossoblù giocano gli ex Mikhaylovskiy, Capra e il capitano Lo Bosco. Panchina per l’acciaccato Valagussa. All’ingresso in campo le squadre indossano un fiocco rosa ed i dirigenti accompagnatori una patch, iniziativa promossa dalla LND, dal Dipartimento Interregionale e da Komen Italia, nel mese della prevenzione del tumore al seno.

Primo squillo del Vado in divisa bianca al 4’: conclusione dal limite di Donaggio, palla sul fondo a fil di palo.

All’11’ cross di Capra, testa di Donaggio, la palla deviata da un calciatore matuziano termina fuori di poco.

Al 19’ azione personale di Lo Bosco, il tiro del capitano del Vado però non centra lo specchio della porta.

La Sanremese in completo rosso si fa viva al 25’ con un tiro di Gagliardi, Fresia respinge con qualche difficoltà.

Al 30’ tiro di Mele, palla fuori.

L’ultima emozione del primo tempo è un tiro di Cesari al 46’, palla a lato.

Si va al riposo con le due squadre ferme sullo 0-0.

Nella ripresa al 48’ tiro di prima intenzione di Gagliardi dal limite, palla fuori.

Al 55’ doppia sostituzione nella Sanremese: entrano Mauro e Ibe, escono Scariano e Conti.

Al 57’ conclusione a giro dal limite di Capra, palla sopra la traversa.

Al 66’ terza sostituzione nella Sanremese: entra Legal, esce Bechini.

Al 72’ quarto cambio: Santanocito rileva Cesari, costretto a uscire per crampi.

All’80’ ultimo cambio nella Sanremese: entra Pellicanò, esce Gatto.

All’82’ azione personale di Ibe, la conclusione del numero 9 matuziano viene parata da Fresia.

All’87’ tiro di Pellicanò dal limite, palla deviata in corner. Dalla bandierina batte Gagliardi, testa di Larotonda, palla sul fondo.

Nei quattro minuti di recupero non accade più nulla. Finisce 0-0 al Comunale tra Sanremese e Vado. Per i matuziani, dopo due sconfitte consecutive, il pareggio è una boccata di ossigeno e un’iniezione di fiducia. Mercoledì, nel turno infrasettimanale, i biancoazzurri saranno di scena a Romentino contro il Ticino.

Fabrizio Prisco

IL TABELLINO

SANREMESE: Bohli, Bregliano, Bechini (66’ Legal), Gagliardi, Tordini, Cesari (72’ Santanocito), Larotonda, Scariano (55’ Mauro), Biagini, Gatto (80’ Pellicanò), Conti (55’ Ibe). A disposizione: Grotta, Maglione, Silenzi, Camerino. Allenatore Andrea Caverzan

VADO: Fresia, Codutti, Cannistrà, Mikhaylovskiy, Cenci (79’ Ferrieri), Capra (89’ Casazza), Lo Bosco, Donaggio (76’ Costantino), Mele (86’ Dodaro), Peretti, Spanu. A disposizione: Grenna, Capone, Valagussa, Fatnassi, Pera. Allenatore Marcello Cottafava

ARBITRO: Federico Tassano di Chiavari

ASSITENTI: Gheorghe Mititelu di Torino, Lorenzo Gatto di Collegno

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 460. Ammoniti Conti, Tordini, Cannistrà. Angoli 3-1 per il Vado. Recupero 1’ pt, 4’ st.

condividi:

condividi:

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Flash
Cerca
Close this search box.
Calcio Flash Ponente