Taggia, il direttore generale Giuffra sul definitivo stop dei campionati:”Giusto così. Ripescaggio? Sarebbe il giusto premio per un gruppo di cui siamo orgogliosi”

In casa Taggia è Massimo Giuffra, direttore generale del club, a commentare la definitiva sospensione dei campionati dilettantistici:

La decisione presa dal consiglio federale è sicuramente quella più giusta. E’ logico mettere davanti a tutto la salute delle persone.

In questo momento il Taggia vede sfumare una promozione che è stata in tasca fino al minuto 85 dell’ultima partita casalinga contro il Camporosso. Qual è l’umore?

C’è tanta amarezza perchè siamo stati in testa alla classifica per tante giornate e perchè, come hai già detto tu, nell’ultima partita disputata abbiamo subito il gol del pareggio nel finale di gara. Accettiamo il verdetto, purtroppo così è.

Si è parlato tanto di possibile ripescaggio in Eccellenza, ci sono possibilità?

Il presente dice che siamo arrivati secondi e che giocheremo in Promozione. Quello che potrà succedere nelle prossime settimane non lo può sapere nessuno, se ci sarà la possibilità di essere ripescati penso che sia il giusto premio per un gruppo di cui siamo davvero orgogliosi.