Ventimiglia, il gol di Matteo Galiera vale il pareggio con il Pietra Ligure:”C’è un po’ di amarezza perchè potevamo vincere”

VENTIMIGLIA-PIETRA LIGURE 1-1

(48′ Galiera) (52′ Zunino)

VENTIMIGLIA: Scognamiglio, Mamone, Serra, Ala, Alberti, Allegro, Cafournelle, Trimboli, Galiera, Salzone, Rea. A disposizione: Bevilacqua, Peirano, Giunta, Musumarra, Rea, Felici, Trotti. Allenatore: Andrea Caverzan.

PIETRA LIGURE: Alberico, Bottino, Micci, Baracco, Galleano, Facello, Rovere, Danio, Rossi, Zunino, Anselmo. A disposizione: Tufano, Titi, Centino, Delfino, Monteanni, Tamao, Serra. Allenatore: Mario Pisano.

Pareggio casalingo per il Ventimiglia, che al “Morel” pareggia 1-1 contro il Pietra Ligure. Il gol dei frontalieri porta la firma di Matteo Galiera. Ecco il suo commento ai nostri microfoni:

Sapevamo che oggi sarebbe stata una partita difficile. Nel primo tempo, infatti, abbiamo avuto problemi nel fare il nostro gioco, con il Pietra Ligure organizzato e bravo a chiudere tutti gli spazi. Nella seconda frazione invece siamo riusciti ad esprimerci al meglio, siamo passati in vantaggio, ma Zunino è riuscito a pareggiare immediatamente. C’è tantissima amarezza perché queste partite vanno vinte, ma questo è il segnale che bisogna continuare a lavorare con la giusta voglia e determinazione.