L’Atletico Argentina espugna il campo del San Filippo Neri, mister Maiano:”Sappiamo soffrire senza perdere la testa”

È stata una partita difficile e sofferta. Nel primo tempo il San Filippo ha interpretato meglio la partita e ci ha messo molto in difficoltà. Nel secondo tempo siamo scesi in campo con uno spirito diverso, siamo riusciti a passare in vantaggio e a portare i tre punti a casa. Sono punti importanti perché fatti su un campo ostico, contro un ottimo avversario al quale rinnovo i complimenti. Per quanto riguarda noi, questa partita ci ha detto che sappiamo soffrire senza perdere la testa e questo è un segnale importante.