sponsor_P
sponsor_P

L’Ospedaletti chiude il 2023 con il poker alla Golfo Dianese e un posto in zona playoff

L’Ospedaletti chiude il girone di andata (e il 2023) con una spettacolare vittoria interna contro la Golfo Dianese grazie alle doppiette di Schillaci e Bosio. La squadra orange, rinforzata dagli acquisti dell’ultima settimana, si è imposta al “Ciccio Ozenda” conquistando i tre punti che servono per entrare in zona playoff.

Passano solo otto minuti e l’Ospedaletti è già in vantaggio con Schillaci che insacca sul palo lontano su assist di Russo. Raddoppio orange al 25’ quando Bosio duetta con Schillaci, supera un difensore avversario e deposita in rete. Tre giri di orologio e l’Ospedaletti cala il tris. Schillaci scambia con un compagno fuori area e poi trafigge Cucuzza. Al 34’ la Golfo Dianese accorcia con Tinkiano, lasciato da solo in area. Ma i padroni di casa chiudono la prima frazione rendendosi pericolosi in due occasioni con Barbagallo e Saih. Entrambi, però, vengono fermati dal palo.

Nella ripresa è poker Ospedaletti con Bosio che al 59’ scambia con Schillaci e firma la personale doppietta concludendo sul palo lontano. Poi i padroni di casa concedono qualche occasione agli avversari che ne approfittano per accorciare le distanze. Al 75’ Fazio segna il 2-4 in semirovesciata su calcio d’angolo, mentre in pieno recupero è Mrahi a realizzare la rete del 3-4 che, però, vale solamente per le statistiche.

Con la vittoria odierna l’Ospedaletti chiude il girone di andata a quota 23 punti entrando così in zona playoff.

Ancora una grande prestazione – commenta a fine partita mister Fabio Luccisano – vincevamo 3-0, poi 4-1, ogni tanto abbiamo dei cali di concentrazione e questo va migliorato, non dobbiamo rilassarci. Anche oggi abbiamo fatto benissimo nei primi 30 minuti, a questi ragazzi posso solo dire che stanno facendo molto bene, siamo un bel gruppo. Ci siamo ripetuti con una grande prestazione anche se a volte commettiamo errori banali che non dobbiamo fare se vogliamo arrivare al livello delle prime”. 

La fine del girone di andata, che coincide anche con la fine dell’anno, è tempo di bilanci. “Siamo tutti contenti, abbiamo sposato un progetto di giovani tra la Juniores e la prima squadra e lo stiamo portando avanti bene – dice mister Luccisano – per noi arrivare ai playoff sarebbe come vincere il campionato, anche se c’è ancora tutto il girone di ritorno e ci sono squadre con rose forti e che hanno investito tanto. È un campionato di alto livello e siamo contenti. Vedremo come andrà a fine stagione. Sono molto contento, lo siamo tutti”.

Ospedaletti – Golfo Dianese 4-3
Marcatori: Schillaci 8’ e 28’, Bosio 25’ e 59’, Tinkiano 34’, Fazio 75’, Mrahi 90’+5

LE FORMAZIONI

Ospedaletti: 1 Bazzoli, 2 Russo, 3 Ferrari, 4 Barbagallo, 5 Caffi, 6 Cianci, 7 Saih (13 Sartori), 8 Molinari (14 Crudo), 9 Siberie, 10 Schillaci, 11 Bosio (18 Bacciarelli)
A disposizione: 12 Galli, 15 Verbicaro, 16 Avandro, 17 Bestagno, 19 Vinciguerra, 20 Saa Zambrano
Allenatore: Fabio Luccisano

Golfo Dianese: 1 Cucuzza, 2 Bertoli (16 Mrahi), 3 Fazio, 4 Barison, 5 Arrigo, 6 Favale, 19 Bandiera (7 Morabito), 8 Vindigni, 9 Tinkiano, 10 Lantieri, 11 De Marco (13 Folco)
A disposizione: 12 Sanango, 14 Bruna, 17 Ognibene, 18 Ceresi, 20 Giorgini
Allenatore: Danilo Vindigni

Arbitro: Sig. Elidjon Cekani (Genova)

Ammoniti: Barbagallo, Bosio, Bertoli, Favale, Lantieri

Espulso: Barbagallo

Pietro Zampedroni

Ufficio Stampa Ospedaletti Calcio

condividi:

condividi:

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Flash
Calcio Flash Ponente