Super esordio tra i professionisti per Pippo Scalzi: entra nel secondo tempo e la Lucchese rimonta da 0-3 a 3-3

Foto dalla Pagina Facebook di Lucchese 1905

Lucchese-Pergolettese 3-3

Lucchese: Coletta, Panariello, Lo Curto (38′ st Lionetti), Cruciani, Nannelli, Kosovan, Bianchi (47′ st Cellamare), Solcia, Bartolomei, Convitto (1′ st Bitep), Molinaro (1′ st Bitep). A disp. Biggeri, Nuti, Panati, Signori, Pardini, Fazzi, Meucci, Falivene. All. Monaco.

Pergolettese: Ghidotti, Candela, Panatti (40′ st Faini), Ceccarelli, Andreoli (18′ st Ferrari), Varas, Bortoluz (40′ st Scarpelli), Ciccone (22′ st Figoli), Villa, Morello, Ferrara. A resp. Soncin, Labruzzo, Bakayoko, Lucenti, Faini, Donarini, Scarpelli, Piccardo. All. Contini.

Arbitro: Perri di Roma 1

Reti: 13′ pt Andreoli, 25′ e 36′ pt Morello, 4′ st Bianchi, 13′ st Cruciani (r), 39′ st Bitep

Note. Ammoniti: Solcia, Ceccarelli, Kosovan, Ferrari, Morello. Espulso Bartolomei. Angoli: 2-5.

Esordio incredibile per Pippo Scalzi con la maglia della Lucchese. L’ex giocatore della Sanremese è entrato ad inizio del secondo tempo con la Lucchese sotto di 3 gol, ed è stato decisivo per una rimonta a dir poco straordinaria. Grande Pippo, orgogliosi di te!