+39 349 5151878

calcioflashponente@gmail.com

[FOCUS] Serie D – Conosciamo meglio gli avversari

13876174_1606887166271391_2902871140166523854_n
In questo nostro articolo vorremmo far conoscere, brevemente, tutte le avversarie delle squadre Ponentine che nel tabellone del Campionato di Serie D stagione 2016 – 2017, vede la Sanremese Calcio (Unione Sanremo), Argentina Arma, Finale e Savona, accoppiate con quelle Toscane.

A detta di tutti gli esperti, si profila una stagione molto difficile, con avversarie e tifoserie altrettanto toste a quelle nostrane.
Finalmente il grande calcio torna a vivere anche in Liguria, prospettando un vero spettacolo sia sugli spalti che sul manto verde, sicuramente tornare allo Stadio della propria città la Domenica, sarà un piacere per tutti i tifosi.
Noi inclusi, amiamo sia il calcio giocato ma anche dare spazio a tutti coloro che sanno trasmettere, attraverso l’incitamento e l’entusiasmo in tribuna, quel qualcosa in più, quello spirito di aggregazione popolare che ha fatto del calcio una vera e propria passione per tutto il popolo tricolore.

fezzanese

La prima squadra che prendiamo in esame è l’U.S. Fezzanese Calcio 1930, squadra del borgo marinaro di Fezzano nel comune di Portovenere (SP), ha conquistato lo scorso anno la salvezza vincendo nei Play Out sotto la guida del mister Zuccarelli. Nella stagione 2016 – 2017 la squadra di Portovenere sarà invece guidata da Massimo Plicanti, un allenatore che vanta già un’ampia esperienza nella stessa serie.
La Fezzanese riteniamo possa disputare un campionato discreto.

Gavorrano
Il Gavorrano, squadra dell’omonima città in provincia di Grosseto, milita da tre stagioni (2014-2015 – 2015-2016 – 2016-2017) nella Serie D.
Lo scorso anno si è posizionata al 3° posto sotto la guida dell’allenatore perugino Vitaliano Bonuccelli, riconfermato anche per la stagione entrante.
Una squadra quella del Gavorrano che comunque vanta una storia tra i professionisti e che ha nella sua dirigenza l’ambizione di tornare in Lega Pro, categoria per loro già conosciuta nelle stagioni 2010-2014, poi retrocessa in Serie D.
Il Gavorrano potrà essere una minaccia per le squadre ponentine?

Ghivizzano

Nella stagione 2012/2013 è avvenuta la fusione tra queste due società dando vita a quello che oggi conosciamo con il nome di GSD GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO,  abbreviata in ‘Ghiviborgo’. Squadra Lucchese nella stagione 2015-2016 ha concluso in 5° posizione con 52 punti riuscendo quindi ad approdare ai play off. Capitanata da Fanani Pacifico per due stagioni riparte con un nuovo allenatore Simone Marmorini, nelle ultime due stagioni in Eccellenza toscana prima con la Baldaccio Bruni e poi con la Sinalunghese.
Un’altra squadra da cui guardarsi bene.

Grosseto

Il Grosseto non pensiamo abbia bisogno di una presentazione perchè la sua storia parla da sola. Tutti gli appassionati di calcio ricorderanno quando militava in Serie B con il forte attaccante Mauricio Ricardo Pinilla.
Dopo diversi anni di problemi con il suo ex presidente,  Piero Camilli,  il Grosseto trova nella sua dirigenza la Grosseto Group, società a capitale arabo-statunitense con sede a Manhattan, rappresentata dall’italo-americano Massimiliano Pincione, ex presidente del Pescara per un brevissimo periodo.
Durante la scorsa stagione si è classificata al 2° posto con 68 punti nella Serie D girone G perdendo ai Play Off contro l’Olbia.
Allenatore del Grifone è Marco Cari mister di esperienza, 60 anni e ha già guidato formazioni di piazze importanti come Rimini, Arezzo e Taranto tra i professionisti. In quest’ultima stagione è stato allenatore del Martina Franca.
Possiamo sicuramente affermare che il Grosseto è una delle squadre favorite di questo campionato.

Jolly Montemurlo

Squadra di Montemurlo in Provincia di Prato, da 4 stagioni in Serie D. Nella scorsa stagione ha terminato il campionato in 6° posizione con 52 punti.
Simone Settesoldi è stato l’allenatore del Jolly Montemurlo per 7 stagioni e grazie al suo contributo, allineato alla dirigenza pluriennale di Gabriele Nesi, Fabrizio Niccolai, Massimo Torsoli e altri membri della società biancorossa, ha portato il Jolly Montemurlo alle soglie del calcio professionistico e proprio nell’anno del tentativo d’approdo in Lega-Pro a 3 giornate dalla conclusione del campionato è stato esonerato per non aver raggiunto l’obbiettivo Play Off imposto dalla società. Il nuovo allenatore è Pino Murgia, Il cinquantenne tecnico sardo nelle ultime stagioni ha lavorato sempre all’estero: è reduce dall’affascinante esperienza in Iraq alla guida dell’Erbil, mentre nel triennio precedente ha fatto bene a Malta tra Sliema Wanderers (qualificato ai preliminari di Europa League), Saint Andrews e La Valletta. In Italia, prima di diventare un giramondo, Murgia ha vinto un campionato di Eccellenza in Sardegna con il Tortolì sfiorando successivamente la panchina dell’Olbia in C
Il Jolly e Montemurlo è una squadra che riteniamo possa essere abbastanza insidiosa.

lavagnese

Lavagnese, squadra di Lavagna (GE) ha concluso il campionato di Serie D, girone A, al 3° posto con ben 74 punti approdando ai Play Off persi poi contro la Caronnese.
Il suo allenatore Luca Tabbiani ha allenato 1 stagione e mezza in serie D con il Vado centrando la salvezza nel 2014/15..
La squadra di Genova ha un record di presenze in Serie D, è infatti da  14 anni che milita in questa categoria ed è abbastanza abituata al livello.
Lo sarà anche il suo “nuovo” allenatore?

ligorna

Un’altra squadra di Genova, il Ligorna ha concluso il campionato di Serie D (girone A) al 15° posto con 40 punti in zona play out.
Seconda stagione in questa categoria per la squadra capitanata da Gabriele Sabatini, subentrato ad Antonio Pandiscia, in passato mister Sabatini ha guidato con ottimi risultati il Magra Azzurri e il Colli di Luni.
Il Ligorna secondo noi è una squadra ostica che potrà creare non pochi problemi alle varie compagini di questa categoria, seppur non abbia grandi obbiettivi.

Massese

Squadra di Massa (Massa Carrara) milita nella Serie D dalla stagione 2013 – 2014, tra alti e bassi.
Nella Serie D 2013-2014 la Massese arriva terza nel girone D dietro a Lucchese e Correggese e svolge i play Off con il Thermal Abano Teolo, vincendo 4-2 in trasferta. Dopodiché la Massese perde per 4-0 al secondo turno contro la Correggese.
Nella Serie D 2014-2015 i massesi vengono eliminati al primo turno dei play Off dal Ponsacco per 1-0.
Nel maggio 2016 vincendo i play out contro lo Scandicci mantiene il diritto a partecipare al campionato di serie D.
Durante l’ultima stagione la società bianconera ha cambiato ben 4 allenatori, l’ultimo approdo è stato quello di Gianpaolo Pinna, precedentemente Allenatore dei Portieri.
Con tutta onestà non pensiamo che la squadra di Massa possa essere un pericolo per le nostre ponentine.

Ponsaccostemma

Il Ponsacco Calcio è una delle squadre di Pisa, approdata in Serie D dalla stagione 2014 – 2015, durante l’ultima stagione ha conclsuo al 10° posto con 48 punti. Nella stagione 2013 – 2014 il Ponsacco vince la Coppa Italia di Eccellenza fase regionale Toscana in finale contro la Bucinese per 3-1 e perde la finale nazionale alle due strade di Firenze contro il Campobasso per 3-2.
Eupremio Carruezzo, noto anche come Tony Carruezzo, è l’allenatore della squadra Pisana.
Il Ponsacco, a nostro giudizio, non dovrebbe essere una minaccia, anche se riconosciamo che il loro allenatore vanta una grande esperienza calcistica essendo stato un attaccante molto prolifico nella sua carriera, non sempre però il calciatore è un buon allenatore…

real-forte-querceta
Real Forte dei Marmi Querceta.
Come si può evincere dal nome questa squadra è della rinomata località turistica Toscana, Forte dei Marmi, una stupenda cornice quella della città Toscana che sicuramente sarà meta dei nostri tifosi in trasferta.
Società neo promossa attraverso i play off.
Allenatore Maurizio Cerasa, artefice della promozione dall’Eccellenza alla Serie D della squadra Toscana.
Il Real Forte dei Marmi Querceta pensiamo possa essere una bella trasferta per tutti i nostri tifosi vista la località e perchè non dovrebbe rappresentare una grande minaccia.

Sestri levante

La società del Sestri Levante abbiamo potuto ammirarla nell’amichevole contro l’Argentina Arma, una squadra di Genova che nella stagione passata ha concluso il proprio campionato al 7° posto con 61 punti.
Luca Salvalaggio sarà l’allenatore della prima squadra per la stagione 2016/2017.
Salvalaggio, classe 1973, nell’ultima stagione ha allenato la formazione primavera della Pro Vercelli e l’anno prima la formazione dei giovanissimi nazionali dello Spezia (con la quale ha raggiunto il quinto posto).
Il Sestri Levante è una squadra difficile che potrà mettere il bastone tra le ruote a diverse compagini.

SportingRecco

Nel 2016 è nato lo Sporting Recco, squadra che ha preso il posto del G.S.D. RapalloBogliasco.
La nuova società ha affidato la propria panchina a Riccardo Panizzo che conta anche un’esperienza in Lega Pro al Barletta.
Essendo una nuova società, non conoscendo niente della squadra di Recco, non abbiamo molte certezze o supposizioni da fare in merito, una precisazione però và fatta, sicuramente questa trasferta permetterà a molti nostri tifosi di assaggiare la fantastica focaccia di Recco che speriamo porterete anche a noi!!!

valdinievole montecatini

Squadra di Montecatini Terme, (PT) nella scorsa stagione si è classificata al 2° posto nella Categoria Serie D girone E.
Cambio di allenatore tesserando l’esperto Simone Venturi, il successore di Giovanni Maneschi sulla panchina del Montecatini Valdinievole.
Da allenatore ha guidato gli allievi nazionali del Viareggio e successivamente quelli del Livorno per 3 anni, culminati con la qualificazioni alle fasi finali.
Sicuramente il Montecatini è una squadra attrezzata e capace di fare risultato, è anche vero che ha subito un cambio in panchina importante.
Noi la riteniamo una delle squadre con più possibilità ad arrivare in zona Play Off.

Viareggio2014

Un altra bellissima città famosa per il suo carnevale e non solo.
Nella scorsa stagione il Viareggio ha concluso il suo campionato al 12° posto con 46 punti nella Serie D girone E.
Una vecchia conoscenza della compagine Matuziana l’allenatore dei Toscani, Marco Masi è infatti l’allenatore.
Nel corso della passata stagione ha allenato la primavera della Sampdoria, vanta diverse esperienze in Lega Pro (Sanremese, Borgo a Buggiano, Gavorrano e Pisa) e in serie D ha diretto il Cascina e, per quattro stagioni,  il Pontedera. Proprio con la società granata vinse il campionato 2011/12.
Un’ altra squadra il Viareggio che non riteniamo una minaccia.

condividi:

condividi:

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Flash

OFFERTA PUBBLICITA'

Vuoi acquistare questo spazio pubblicitario? Contattaci subito e per un piccolo contributo potrai avere maggiori visualizzazioni

OFFERTA PUBBLICITA'

Vuoi acquistare questo spazio pubblicitario? Contattaci subito e per un piccolo contributo potrai avere maggiori visualizzazioni